domenica 29 novembre 2015

SCALDACOLLO ALL' UNCINETTO CON AVANZI DI LANA

Ciao

questo è un week end di festeggiamenti per me, perchè domani sarà il mio compleanno! ormai sono 27 anni cavoli ;-). Ma veniamo al post di oggi, dove vi mostro uno scaldacollo che ho realizzato utilizzando degli avanzi di due gomitoli di lana.


Tempo fa, ho comprato quattro gomitoli di lana, due beige e due marroni per realizzare un cappello di cui presto vedrete le foto in un post, ed avevo avanzato poca lana marrone e un po' di lana beige. 


Visto che non si butta via niente ho pensato di mettere nuovamente insieme questi avanzi per farne uno scaldacollo. Non avevo molte possibilità di scelta perchè di lana ne avevo comunque poca quindi lo scaldacollo era l' unica cosa che riuscivo a fare!

OCCORRENTE:

- avanzi di lana
- uncinetto corrispondente alla lana che utilizzate (io ho usato il n° 10 perchè avevo della lana spessa)
- forbici
- metro da sarta

TUTORIAL:

- prendo la lana marrone faccio il cappio e poi inizio facendo un numero di catenelle che siano dispari. Il numero di catenelle da fare dipende dalla misura del vostro collo, dal filato e dall' uncinetto che utilizzate. Per decidere la lunghezza vi potete anche aiutare con un metro da sarta

- una volta fatte tutte le catenelle infilo l' uncinetto nella prima catenella e chiudo a cerchio con una maglia bassissima


-  prendo la lana beige e faccio una catenella ed un punto basso dove ho fatto il primo punto. Faccio poi una maglia bassa per ogni catenella, completando tutto il giro e poi chiudo con una maglia bassissima nella prima maglia bassa del giro


- faccio poi due catenelle, una catenella, salto una maglia e nella maglia successiva faccio una mezza maglia alta, proseguo facendo una catenella ed una mezza maglia alta saltando ogni volta una maglia.
Al termine del giro faccio una catenella e mi attacco con una maglia bassissima nella seconda maglia bassa che ho fatto ad inizio del giro

- proseguo facendo tutti giri a maglia mezza maglia alta, quindi inizio ogni giro facendo due catenelle, il giro di mezze maglie alte, una per ogni maglia e per finire il giro mi attacco come per il giro precedente alla seconda delle due catenelle iniziali che avevo fatto. Continuo così per tutto il collo e lo chiudo poi facendo un nodo.


Purtroppo il mio non è venuto molto alto perchè non avevo a disposizione molta lana, però va bene ugualmente. Eccomi con lo scaldacollo....


Questo post vi vuole proporre un' idea facile per riciclare gli avanzi di lana, io avevo a disposizione questi due colori un po' tristini, ma se avete a disposizione delle lana colorata l' effetto viene ancora più bello!

Spero vi piaccia!

ciao

Francy

Nessun commento:

Posta un commento