lunedì 10 aprile 2017

COME SOPRAVVIVERE AL CAMBIO DELL' ARMADIO!

Ciao ragazze!

oggi vi parlo di una delle tematiche più complesse in questo periodo per ognuna di noi: il cambio dell' armadio!!  :-)


Nel mio caso ammetto che ad ogni cambio stagione è un vero e proprio trauma! milioni di vestiti accatastati e ammassati ovunque che aspettano una nuova collocazione nell' armadio!
Scopro cose che neanche sapevo più di avere (ahimè a volte è capitato....!!!) e capi che magari ho messo soltanto 1 volta in tutta la stagione :-(

Ecco qualche consiglio che ho sperimentato in questi anni per gestire al meglio il cambio dell' armadio:

1) SVUOTATE L' ARMADIO
Anche se è un' operazione tragica, soprattutto per chi ha tanti vestiti come me vi consiglio di svuotare ogni mensola e cassetto .
Questa sarà anche l'occasione per pulire il mobile.

2) FATE UNA SCELTA
Selezionate i vestiti, ce ne saranno sicuramente di inutili che magari non mettete più da tempo e che non vi piacciono più. Fate una scelta di quali tenere e quali eliminare!!!
Una regola può essere che tutti i capi non usati almeno una volta nell'ultimo anno vengano buttati, senza rimpianti.
Al tal proposito se vi interessa, vi rimando al post che ho scritto sul decluttering.
Quando avete selezionato i capi che volete tenere, passate al lavaggio. Per conservarli bene, infatti, bisogna che siano puliti e stirati. In questo modo eviterete anche che diventino preda delle tarme!

3) FATE ORDINE
Ritirate tutti gli indumenti della stagione passata. Mettete tutti i capi invernali nelle apposite scatole e appendete solo quelli di stagione. Proteggete i capi che non state usando, ritirandoli in sacchetti di plastica porta vestiti per metterli al riparo dalla polvere oppure riponeteli in scatole di tessuto o di plastica.
I capi da mezza stagione non ritirarteli, possono sempre essere utili!
Per quanto riguarda i capi della nuova stagione riponeteli nell' armadio in ordine per categoria; tutti i pantaloni vicini, tutti i maglioncini vicini, ecc.... così sarà più facile individuarli.
Tenete le cose che usate di più a portata di mano, mentre quelle più ricercate meno in vista.



4) UTILIZZATE UN PROFUMA BIANCHERIA 
Una volta effettuato il cambio dell' armadio, potete inserire nei cassetti un profuma biancheria per mantenere una buona profumazione ai capi. Ne trovate tanti in commercio, ma potete anche realizzarlo voi! Se vi interessa ecco un post in vi mostro dei carinissimi sacchetti profuma biancheria realizzati da me.

Spero che questi consigli vi possano essere utili! essendo il periodo dei "cambi armadio" mi è sembrata l' occasione giusta per dedicargli un post!

Francy

Nessun commento:

Posta un commento