domenica 26 luglio 2015

BORSA IN FETTUCCIA SEMPLICISSIMA

Ciao a tutti

eccomi qui a mostrarvi una nuova borsa che ho realizzato con la fettuccia. Si tratta di un modello semplicissimo da fare ma con un bellissimo effetto finale.


Ovviamente ci tengo a dire che questo non è un tutorial di mia invenzione ma si tratta di un modello di borsa in fettuccia molto conosciuto. Io comunque vi spiego la realizzazione per chi non la conoscesse.

OCCORRENTE:

- fettuccia di qualsiasi colore (mi raccomando che sia una fettuccia leggera altrimenti la borsa peserà anche vuota!), la quantità dipende sia da quanto la volete grande sia dalla consistenza delle fettuccia. In questo caso ne ho utilizzata quasi 1 kg.
- uncinetto n° 10 
- decorazioni a vostra scelta
- ago e filo in tinta con la fettuccia
- forbici

PUNTI ALL' UNCINETTO DA CONOSCERE:
- maglia bassa
- maglia bassissima
- catenella

TUTORIAL:

- inizio facendo 16 catenelle
- faccio poi una maglia bassa all' interno di ogni catenella. Nell' ultima catenella del primo giro devo fare al suo interno 4 maglie basse, questo serve per "girare" il lavoro e continuo facendo una maglia bassa per catenella su tutto l' altro lato. Mi raccomando lavorate tutto in modo "morbido" non "stretto". A questo punto nell' ultima catenella del secondo lato faccio 2 maglie basse nella stessa catenella ed infine faccio una maglia bassissima nella prima catenella del giro precedente. A questo punto abbiamo terminato il primo giro
- continuo sempre il lavoro in modo circolare facendo sempre una maglia bassa per catenella (mi raccomando di prendere sempre con l' uncinetto tutte 2 le maglie della catenella, non solo una). Non si fanno più aumenti ma si continua il lavoro in modo circolare con le maglie basse per 12 giri (o comunque per quanti giri volete io ne ho fatti 12 ma se volete farne meno viene una borsa più bassa altrimenti se volete farne di più viene una borsa ancora più alta)







- per fare i manici dovete innanzitutto assicurarvi che entrambi i lati della borsa abbiano lo stesso numero di maglie che sta a significare che hanno la stessa altezza. Partite facendo qualche maglia bassa fino a circa 1/3 della borsa, dopo di che salto alcune maglie e al loro posto faccio delle catenelle che come quantità devono essere il doppio rispetto alle maglie basse che ho fatto precedentemente (per esempio se ho fatto 6 maglie basse faccio 12 catenelle), poi continuo facendo alcune maglie basse nelle maglie rimanenti di quel lato. Ovviamente il numero di maglie basse deve essere lo stesso di quello delle maglie basse fatte prima delle catenelle.



- ripeto esattamente la stessa cosa dall' altro lato in modo che entrambe le parti siano uguali.
- a questo punto riparto facendo due giri di maglia bassa per catenella. Attenzione! per il primo giro dove ho fatto le catenelle per i manici, le maglie basse si fanno puntando l'uncinetto non all' interno del foro della catenella ma puntando l' uncinetto nello spazio che si è creato tra le catenelle e le maglie basse della borsa.




- Dopo aver terminato i due giri di maglie basse bisogna fare un ultimissimo giro di maglie bassissime in tutte le catenelle per rifinire il lavoro, terminando poi con un nodo che andrà nascosto nella lavorazione. Io lo blocco sempre anche dando due punti con ago e filo.


- A questo punto la borsa è terminata e non ci resta che decorarla. Per la decorazione ho utilizzato dei fiori in feltro che avevo acquistato al Self e li ho cuciti a mano con ago e filo sulla borsa





 Ed eccomi con la borsa:




VESTITO: no brand
SANDALI: Contè
ORECCHINI: in Fimo, realizzati da me

La trovo davvero bellissima per la primavera/estate ma può anche essere perfetta per l' inverno se realizzata con una fettuccia dai toni scuri.
Mi raccomando se qualche passaggio non vi è chiaro chiedetemi! perchè non è semplicissimo spiegare tutti i passaggi per iscritto.

Buona settimana :-)

ciao

Francy

Nessun commento:

Posta un commento